Sakura ’80/’90

Una chitarra economica dell’epoca,che suona molto meglio delle chitarre economiche di oggi,in parte per la mandopera,in parte per i legni,oramai stagionati ed aperti,che le hanno donato un suono “maturo”

 

Utilizzandola con un pletto artigianale in legno,vi stupirete della sua potenza sonora.Particolarmente indicata per lo strumming,non se la cava per niente male neanche in fingerpicking.

1557495_241135516054322_2006170510_n