Tutti gli articoli di admin

Granada Circus “GRANADA CIRCUS”

gc

Granada Circus è una band alternative rock formata da Alessandro ‘dave’ (chitarra), Milo (voce), Federico ‘bue’ (basso) e Stefano ‘frank’ (batteria). Il progetto nasce alla fine del 2009, a Roma, dove da subito comincia la loro attività live attraverso shows coinvolgenti e di grande impatto visivo. Nel 2010 la band suona in vari clubs nel resto d’Italia e partecipa a festivals tra cui ‘Monte dei piaceri’ (lazio), ‘Espressivamente’ (sicilia) ed ‘Onda wave’ (sicilia) – venendo inseriti da questi ultimi all’interno della compilation ‘Onda wave volume1′. Registrano il loro primo disco al Boilerstudio di Roma nel 2011 e lo presentano ad aprile 2012 all’ Init di Roma. Dopo l’uscita del disco segue un tour promozionale che tocca diversi locali d’Italia e manifestazioni come ‘Roma brucia’, ‘Ganesh contest’ (emilia) e ‘Rockerilla bitch’ (sicilia), condividendo il palco con diversi artisti tra cui il Management del dolore post operatorio, Dispo, Cut, L’enfance rouge, Anelli soli ed Indie boys are for hot girls. Attualmente la band lavora alla realizzazione del nuovo disco.

Filippo Dr.Panico DeLisa “So’ ragazzi”

so_ragazzi-rgb

Descrizione

Il Dr.Panico, al secolo di Filippo De Lisa, è un lucano trapiantato a Roma. Muove i suoi primi passi di cantautore moderno autoproducendo un primo album/demo, “Ho il Cuore in Erezione”, uscito per la netlabel Diavoletto con la formula dello scaricamento gratuito, con il quale si classifica secondo al concorso Italia Wave Basilicata. “So’ Ragazzi” inaugura la collaborazione con New Model Label: ”, un disco radicalmente diverso dal primo esperimento ed anticipato dal videoclip di “Questo Strazio Finirà”. Il video è interamente girato a camera fissa nell’arco di tre mesi, evidenziando i cambiamenti di barba e capelli del protagonista/autore.

Ad un primo ascolto dell’album, l’attenzione si concentra sul linguaggio immediato e sui ritornelli spensierati e canticchiabili, ed in seguito emergono testi carichi di significato e pregni di una poetica scanzonata e intimista. Il Dr.Panico sul palco si presenta con una chitarra acustica, un bassista, un sassofonista ed una batteria elettronica. Fuori dal palco invece, lo fa con alcune clip di strada e dei cortometraggi/monologhi, autentiche contrapposizioni in video delle sue canzoni.

(SOLD!!)fender jaguar american vintage ’62 ice metallic blue del 2004 con mastery bridge

(Jaguar American vintage ’62 con mastery bridge e buzz stop.
Una delle chitarre più ciccione,assurde,e cazzute che abbia mai avuto,
una di quelle chitarre che se le vendi,poi,te ne penti.
Molti pensano che la Jaguar sia una chitarra nata “sbagliata”,
e la associano spesso solo al surf,al grunge,o alla musica “alternativa”.
Beh,la Jaguar è una chitarra che ha avuto la sfortuna di nascere in un periodo
nel quale,il grande genio Leo Fender, con i mezzi a sua disposizione, non poteva
realizzare il ponte adatto a far sì che tensione e carenza di sustain
fossero eliminati del tutto,relegandola nell’antro della psichedelia
e delle distorsioni, per coprire le magagne.
Qualche anno fa un tizio americano decide di riprogettare il ponte adatto
per far sì che la vera genialità di questa chitarra possa finalmente emergere e ci riesce.
La Jaguar con il mastery bridge diventa veramente
la super chitarra che il visionario leo fender aveva sognato,
una chitarra che al suo interno ne contiene 3,condensatore al manico
per suonare come una hollow body,circuito strato/tele e taglio di frequenze
per esaltare le armoniche.
Una chitarra con cui finalmente si può suonare veramente QUALUNQUE COSA.
(220 euro di ponte) ovviamente la mia è equipaggiata con tale gioiellino,
e in più, ha dei legni e dei pick up pazzeschi,capotasto in osso
canta come un falco,corre come una Jaguar.

jaguar 1

(SOLD!!!)Marshall “class 5” combo

uno spettacolo di amplificatorino valvolare.cinque watt che sembrano 20,una el84 e due 12ax7.                                                                                                                                                                                       In versione levant red,serie limitata,cono celestion da 10″class 5

(SOLD!!!)RED WITCH “Titan Delay”

Tre delay analogici in uno in catena all’interno dello stesso pedale.Con la possibilita’ di inserire un loop effetti,e avere le ripetizioni dirette della chitarra e le risposte effettate.uno dei migliori delay analogici in assoluto,assolutamente da provare per sperimentare suoni veramente psichedeliciTITAN DELAY

PZ AMPS “Pz 35”

Una testata tutta italiana,interamente progettata e costruita a mano con tecnica ptp su turret board da un bravissimo artigiano del nord Italia.                                                                 35watt  che in realta’ sono quasi 45.Una soglia del pulito altissima,un crunch favoloso,che sa farsi aspettare,ma si puo’ raggiungere a seconda di come si “tira” il master volume.

headroom alta,ad un prezzo basso basso,tutta italiana,ad un prezzo cinese!pz

(SOLD!!!)Gibson ES 335 custom shop limited edition tapped coil P-90 del 2013.

335ES 335 custom shop T-pro transparent satin red con tapped P-90 del 2013. Una chitarra veramente speciale,super versatile. mentre sei li’ a suonarla,sembra di sentire un disco. I P90 hanno una doppia posizione: normale (con il tipico calore dei p90) e ad avvolgimento dimezzato sollevando il pot del volume relativo. In questo modo permette di suonare come se fossero due normali single coil, con un gran bel “twang” quasi telecasteriano. Prezzo fantastico, in condizioni più che perfette,completa di certificati,con la sua custodia rigida “gibson custom shop”

  • Top: 3-ply Plain Maple/Poplar/Maple
  • Back: 3-ply Plain Maple/Poplar/Maple
  • Neck: 1 piece Mahogany
  • Fingerboard: 22 Frets in Rosewood
  • Inlay: Mother-of-Pearl 1/4″ Dots
  • Finish: Cherry with Satin Back, Rim, and Neck on Maple
  • Tuners: Locking Chrome ‘Kidney-bean’ Rotos
  • Bridge/ Tailpiece: Chrome Stop Bar and ABR-1 Bridge
  • Pickups: P-90 in the neck position with tappable coil capability; P-90 in the bridge position with tappable coil capability
  • Volume/ Tone Controls: 2 Push/Pull Volume Potentiometers which ‘tap’ the full output P-90 to an underwound P-90; 2 Tone and a 3-way Pickup Selector Toggleswitch
  • Neck Binding: Cream
  • Hardware: Chrome
  • Knobs: Black Top Hats
  • Collateral: Custom Shop Certificate of Authenticity & Custom Shop case